Warning: Declaration of ET_Theme_Builder_Woocommerce_Product_Variable_Placeholder::get_available_variations() should be compatible with WC_Product_Variable::get_available_variations($return = 'array') in /home/clients/4214ec568689518f867834e898b202d8/boldinivini.ch/wp-content/themes/Divi/includes/builder/frontend-builder/theme-builder/WoocommerceProductVariablePlaceholder.php on line 8
Boldini SA |

SU BOLDINI

 

Quando più di trent’anni fa Eligio Boldini mosse i primi passi nel mondo della vitivinicoltura, si pose immediatamente un obiettivo: ristrutturare la casa dei suoi avi. Mettere in valore quella storica dimora -indicata nelle mappe già nel Settecento- voleva rappresentare un tributo alla sua terra. Un tributo che non si limitasse all’antico edificio, ma si estendesse a tutta la grande parcella ubicata a cavallo tra il Cantone dei Grigioni e il Canton Ticino. Dissodò dunque il terreno e sostituì il bosco fitto con un grande vigneto. Riuscire a domare questo appezzamento collinare a 380 metri di altitudine fu una vera e propria impresa.

La vocazione per la viticoltura era innata e più i frutti delle fatiche maturavano e finivano in bottiglia, più si avvicinava il momento di abbandonare l’attività che fino a quel giorno aveva svolto.  A partire dal 1990 si è dedicato a tempo pieno, con il sostegno della moglie Laila, alla cantina di Monticello. Insieme, investendo i risparmi, hanno acquisito nuovi vigneti in valle Mesolcina consolidando quella che si può tranquillamente definire la più importante cantina della regione. 

La passione, la continua ricerca e l’esperienza acquisita sul campo, hanno contribuito alla cura e alla valorizzazione del territorio. I vini prodotti, particolari per struttura, originali e dalle qualità eccellenti (numerosi sono stati i riconoscimenti nel corso dei decenni), sono oggi conosciuti ed apprezzati in tutta la Svizzera. I vigneti, essenzialmente lavorati a mano, sono spesso al limitare delle selve e ciò richiede uno sforzo se possibile ancora maggiore al fine di proteggerli dagli attacchi della selvaggina, ma regalano sapori e profumi inconfondibili. I vitigni, variegati per scelta, consentono di utilizzare differenti tecniche di vinificazione -sia in acciaio inox, sia in barrique- che stimolano al continuo perfezionamento. Con questo spirito entusiastico Laila e Eligio Boldini continuano a proporre alla clientela la scoperta dei gusti, dei profumi e dei sapori della terra mesolcinese. Sapori che si accompagnano senza problemi ad abbinamenti culinari di alto livello, ma sempre sobri e genuini. Non da ultimo è bene ricordale la vasta produzione di distillati e liquori. L’estrazione sapiente (e paziente) degli aromi delle erbe aromatiche, dei fiori e dei frutti, regalano elisir che allungano a dismisura le dolci serate estive, assaporandoli sotto il cielo stellato si può notare l’equilibrio armonioso che è indiscutibilmente dato dall’amore per la terra e dalla passione.

Laila e Ligio Boldini

ESPERIENZA

La nostra esperienza è maturata nel corso degli anni sin a partire dall’anno 1983.

Da allora fino ad oggi, con l’esperienza sono nati nuovi prodotti sia nell’ambito vitinvinicolo che in quello dei distillati e liquori

QUALITÀ

La qualità è sempre alla base della nostra ricerca dei prodotti venduti sul mercato.

Ricerchiamo sempre il meglio per la soddisfazione del cliente finale.

 

 

PROFESSIONALITÀ

Professionisti nella cura delle viti, come nello sviluppo dei prodotti, la manutenzione delle attrezzature e l’attenzione al cliente.

RICONOSCIMENTI

I riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni, non necessitano commenti

I NOSTRI NUMERI

METRI QUADRI DI TERRENO COLTIVATO

BOTTIGLIE DI VINO PRODOTTE ALL'ANNO

LITRI DISTILLATI

INCONTRA BOLDINI SA

Come dilettanti, abbiamo iniziato a vinificare nel 1983 e, anno dopo anno, la nostra produzione è costantemente aumentata. Nel 1988, infatti, abbiamo preso una decisione importante; quello di continuare professionalmente, allargando la cantina e costruendo nuovi vigneti.

ELIGIO BOLDINI

Fondatore

Eligio Boldini è il fondatore dell’omonima casa vitivinicola. Personaggio straordinariamente poliedrico e dal cuore grande è incapace di sedere sugli allori. Impossibile infatti raggiungere le cantine Boldini trovandolo in panciolle. Sempre alla ricerca di qualche nuova chicca o al lavoro per affinare i vini (che considera dei figli) trova comunque sempre il tempo per accogliervi e farvi sentire come a casa.

LAILA BOLDINI

Manager

L’estrosità del marito Eligio si completa grazie alla sua meticolosa ed efficiente amministrazione. Una componente importante della casa vitivinicola è infatti l’efficienza e l’affidabilità. Dotata di grande umorismo Laila ha la stessa capacità del marito di dedicarsi alla cura della clientela.