SU BOLDINI

 

Uno degli obiettivi che mi sono preposto, per amore della mia terra, è legata alle origini dalle quali fin da ragazzo avevo ricordo.

Quando trent’anni fa, dopo in primo girovagare nel mondo del lavoro, ebbi l’idea di ristrutturare la casa paterna dei nonni a Monticello (Grigioni), di dissodarne il terreno e sostituirlo con una piantagione di viti alla collina a 380 metri di altitudine, fu una sfida a cielo aperto.

La vocazione per la viticoltura prendeva sempre più consistenza e  accompagnato da mia moglie Laila nella codunzione dell’azienda, mi ha permesso di acquistare altre tenutea Cama e San Vittore in Val mesolcina.

La passione, la continua ricerca e l’esperienza acquisita, hanno permesso la valorizzazione di un territorio, i cui vini ottenuti, differenti per struttura, originali e dalle qualità eccellenti, sono oggi conosciuti ed apprezzati in tutta la Svizzera.

I vigneti, essenzialmente a conduzione manuale, sono direttamente a contatto con la natura. Così i vitigni, diversi per scelta, permettono vari tipi di vinificazione, sia in acciaio inox, quanto in barrriques. Con questo spirito vogliamo continuare a proporre alla nostra clientela la ricerca del gusto, dei profumi e dei sapori che si accompagnano ad abbinamenti di alto livello, sobri e genuini.

Non da ultimo i nostri distillati e liquori, estratti da erbe aromatiche, fiori e frutti, che allungano le dolci serate sotto il cielo stellato, con il tempo che scorre lento e l’amore che rimane.

Laila e Ligio Boldini

ESPERIENZA

La nostra esperienza è maturata nel corso degli anni sin a partire dall’anno 1983.

Da allora fino ad oggi, con l’esperienza sono nati nuovi prodotti sia nell’ambito vitinvinicolo che in quello dei distillati e liquori

QUALITÀ

La qualità è sempre alla base della nostra ricerca dei prodotti venduti sul mercato.

Ricerchiamo sempre il meglio per la soddisfazione del cliente finale.

 

 

PROFESSIONALITÀ

Professionisti nella cura delle viti, come nello sviluppo dei prodotti, la manutenzione delle attrezzature e l’attenzione al cliente.

RICONOSCIMENTI

I riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni, non necessitano commenti

I NOSTRI NUMERI

METRI QUADRI DI TERRENO COLTIVATO

BOTTIGLIE DI VINO PRODOTTE ALL'ANNO

LITRI DISTILLATI

INCONTRA BOLDINI SA

Come dilettanti, abbiamo iniziato a vinificare nel 1983 e, anno dopo anno, la nostra produzione è costantemente aumentata. Nel 1988, infatti, abbiamo preso una decisione importante; quello di continuare professionalmente, allargando la cantina e costruendo nuovi vigneti.

ELIGIO BOLDINI

Fondatore

Eligio Boldini è il fondatore dell’omonima casa vitivinicola. Personaggio straordinariamente poliedrico e dal cuore grande è incapace di sedere sugli allori. Impossibile infatti raggiungere le cantine Boldini trovandolo in panciolle. Sempre alla ricerca di qualche nuova chicca o al lavoro per affinare i vini (che considera dei figli) trova comunque sempre il tempo per accogliervi e farvi sentire come a casa.

LAILA BOLDINI

Manager

L’estrosità del marito Eligio si completa grazie alla sua meticolosa ed efficiente amministrazione. Una componente importante della casa vitivinicola è infatti l’efficienza e l’affidabilità. Dotata di grande umorismo Laila ha la stessa capacità del marito di dedicarsi alla cura della clientela.